Tirocinio (TREC)

Studenti e studentesse al terzo anno del corso di laurea in Economia (TREC) possono attivare un tirocinio obbligatorio.

Il tirocinio obbligatorio è presente nel piano di studio, dura da un minimo di 300 ore ad un massimo di 12 mesi, vale 10 CFU e viene svolto prima della prova finale, a partire dalla fine del secondo trimestre del terzo anno, dopo aver maturato 124 CFU.

È possibile svolgere anche un tirocinio facoltativo: non ha regolamento, non dà crediti, la procedura di attivazione è la medesima.


Dalla A alla Z: procedura tirocinio curriculare obbligatorio (TREC)

  1. Verificare Elenco partner

  • Accedete all’area riservata del sito Dipartimento
  • Cercate il nome dell'ente ospitante nell' “Elenco Partner”

NB: la presenza o l'assenza del nome di un'azienda nell'elenco non è collegata con l'esistenza/assenza della convenzione, di cui si occupano esclusivamente azienda e Università

 

  • Se il nome dell'ente ospitante non c'è, il/la tirocinante chiede al/la Tutor aziendale di registrare i dati dell'azienda qui > nel sito DSEA 

- Attendere 24 ore dalla nuova registrazione

- E' ora possibile inserire il progetto di formazione passando al punto 2 della procedura

  • Se il nome dell’ente ospitante c’è, passare al punto 2 della procedura.

  2. Il progetto di formazione

-Il/La tirocinante carica il progetto di formazione almeno 15 giorni prima dell'inizio del tirocinio.

-Il/La Tirocinante chiede al/alla Tutor aziendale i seguenti dati da caricare nell'area riservata :

-indirizzo di svolgimento del tirocinio (nel caso di stage da remoto inserire la dicitura smart-working)

-obiettivi del tirocinio in termini di sviluppo di soft-skills 

-descrizione dettagliata delle mansioni e delle attività 

-retribuzione/facilitazioni concordate con l'azienda (borsa per tirocinio mensile o giornaliera, rimborso spese forfait, buoni mensa..)

-date, giorni della settimana e orari precisi di svolgimento tirocinio

-nome ed e-mail del/della Tutor aziendale

 

  • Il sistema segnala al/la tirocinante il tracking del progetto di formazione
  • Quando il tirocinio viene autorizzato, si riceve una comunicazione dal Servizio Stage DSEA contenente la documentazione e le relative ulteriori informazioni.
  • Controllare la casella e-mail istituzionale con regolarità.

Se il documento rimane in attesa di convenzione, ai/alle tirocinanti non è richiesto di prendere parte alle pratiche. L'iter di convenzione richiede 15 giorni, si svolge esclusivamente tra Azienda e Ateneo.

In seguito alla stipula, il progetto di formazione viene approvato ed autorizzato dal Dipartimento tramite sottoscrizione del Delegato competente.

  3. Corso online sulla sicurezza

Quando il suo tirocinio sarà autorizzato, riceverà una comunicazione dal Servizio Stage DSEA.

Nel frattempo, si assicuri di aver svolto il corso di formazione obbligatoria generale su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Eventualmente il corso è fruibile sulla piattaforma Moodle > QUI

Superato il test finale, salvi e conservi l'attestato: firmando il progetto formativo autocertificherà di esserne in possesso. Le autocertificazioni saranno oggetto di un controllo a campione.

In caso il/la tirocinante fosse già in possesso di un attestato può verificarne QUI la conformità.

  4. Ricezione della documentazione, restituzione, inizio dello stage

Quando il tirocinio è autorizzato e le coperture assicurative sono state attivate (nel luogo, nei giorni e negli orari indicati), lo studente/la studentessa riceve via e-mail una copia PDF del progetto di formazione da condividere con il/la Tutor aziendale.

Il/La tirocinante ha tempo dal momento della ricezione del PDF e fino al primo giorno di stage incluso per controfirmare il progetto e per farlo controfirmare all'ente ospitante.

Il progetto di formazione completo di tutte le firme dovrà essere rispedito in PDF a stage.economia@unipd.it.

  5. Durante il tirocinio

Le variazioni di giorni/orari, le assenze, le proroghe, le interruzioni del tirocinio devono essere comunicate con anticipo dal/la tirocinante all'Ufficio (stage.economia@unipd.it) inserendo il/la Tutor aziendale in CC.

Le assenze durante il tirocinio devono essere concordate con il/la Tutor aziendale.

Le traferte vanno comunicate con anticipo dal/la tirocinante all'Ufficio (stage.economia@unipd.it) inserendo il/la Tutor aziendale in CC. La comunicazione deve contenere i seguenti dati:
- Ragione sociale dell'ente presso cui si recherà in trasferta;
- Indirizzo completo di città, via e numero civico;
- Data della trasferta, orario di inizio e fine della trasferta;
- Mezzo di trasporto utilizzato e nominativo accompagnatore.

  6. Registrazione dei crediti per tirocinio curriculare obbligatorio

Per registrare i crediti di tirocinio curriculare obbligatorio (10 CFU) svolto in presenza o in smart-working:

1- check accurato delle scadenze pubblicate nella pagina degli appelli di stage

2- passati al massimo 20 giorni dal termine dello stage e comunque entro le scadenze previste dall'appello di interesse, compilare la relazione di stage onlineSi consiglia di prendere visione delle istruzioni di compilazione e dei suggerimenti di analisi del contesto competitivo

3- download + far compilare al/alla Tutor aziendale l'attestato di frequenza una volta maturate 300 ore 

4- download + far compilare al Tutor aziendale la scheda di valutazione 

5- inviare attestato e scheda in PDF a stage.economia@unipd.it  entro la scadenza prevista dall’appello

6- Ultimo step: iscriversi all'appello di Stage su UNIWEB

Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "M. Fanno"

Servizio Stage & Placement

 

Delegato attività stage DSEA: prof. Diego Campagnolo

Referente area didattica DSEA: Melita Bastianello

Servizio gestito da: Enrico Memo, Paola Mezzalira, Sara Spironello

 

Sede: via U. Bassi 1, 35131, Padova

E-mail: stage.economia@unipd.it 

Tel: 049 827 1270/1280/1462